Ultime pubblicazione dell’anno in corso

Domenica 17 Dicembre, alle ore 15 e 30 e sempre nella Pieve di San Michele Arcangelo di Nonantola Luciano Montanari  del Direttivo della nostra associazione ha presieduto una interessante conferenza in cui sono stati presentati le nostre ultime due pubblicazioni per l’anno in corso (vedi locandina della manifestazione a lato). Esse sono:

  • Il Restauro di alcune statue di un antico e piccolo presepe della Pieve di San Michele Arcangelo, il numero 9 della nostra Collana Restauri
  • Il volume ” Vocaboli e modi di dire del dialetto di Nonantola. Origine e significati” il 76.mo della Collana Biblioteca.

Nel fascicolo sul restauro, realizzato ad opera dell’Associazione Amici del Corni, di alcune statue di un presepe ritrovato nella Pieve di San Michele Arcangelo di Nonantola sono compaiono

  • il contributo della prof.ssa Olimpia Nuzzi sulle rappresentazioni della Natività,
  • la Relazione del recupero di statue in gesso del presepe della chiesa di San Michele Arcangelo di Tiziano Quartieri con le fotografie delle statue prima del restauro e dopo il restauro; fotografie realizzate da Aldo Borghi. Nella dispensa tutte le immagini, una ventina, compaiono a colori.

Per quanto riguarda il volume “Vocaboli e modi di dire del dialetto di Nonantola. Origine e significati”, si tratta di una voluminosa ricerca ventennale di Nino Duilio Zoboli che si traduce in 350 pagine interessantissime del nostro dialetto, arricchite anche  da cento disegni originali di Bruno Saracchi. L’opera è strutturata in tre parti. Nella prima, Vocaboli, sono analizzati circa 200 termini dialettali ormai desueti; nella seconda e nella terza, Modi di dire del dialetto di Nonantola, ne vengono esaminati quasi un migliaio fra diretti e richiamati per assonanza; di significati mentre la terza elenca in particolare quelli collegati ai nomi dei Santi.

Il secondo libro in particolare ha interessato tanto i presenti molti dei quali hanno avuto il piacere di portarsene a casa una copia con la dedica dell’autore. L’occasione poi è stata propizia per lo scambio degli auguri natalizi alla presenza de parroco don Alberto Zironi e del Canonico don Riccardo Fangareggi  che no hanno mancato di esprimere interessanti considerazioni sulle due opere.

N.B. Il presente sito riporta utili e dettagliate notizie  su queste due pubblicazioni a cui si accede come al solito  con il rimando diretto dalla voce relativa elencata nella Pagina del Catalogo

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *