Ricordiamo con un libro il Giorno della Memoria

Il 27 gennaio è la Giornata della Memoria e, anche per il 2021, sono tantissimi gli eventi organizzati in ogni parte d’Italia per ricordare le violenze della Shoah. In questo giorno del 1945, le truppe sovietiche entrarono nel campo di concentramento di Auschwitz, dove sono stati eliminati migliaia di deportati. La nostra Associazione ha sempre cercato di ricordare in quel giorno quello che hanno fatto nostri concittadini per salvare i Ragazzi di Villa Emma; l’ha fatto, come vuole il nostro Statuto pubblicando dei libri le cui copertine sono riprodotte nella immagine sottostante. Per l’esattezza sono quattro i libri pubblicati nel tempo:

il primo è stato nel 2014

VILLA EMMA – TESTIMONIANZE SUI RAGAZZI EBREI DALL’ARCHIVIO DI ILVA VACCARI – a cura di Gino Malaguti con il contributo di Fausto Ciuffi e con la prefazione del Rav Beniamino Goldstein.

il secondo nell’anno successivo

DON ARRIGO BECCARI E DOTT. GIUSEPPE MOREALI – Primi cittadini italiani dichiarati Giusti tra le Nazioni – a cura di Giorgio Malaguti nel Cinquantesimo anniversario dell’importante riconoscimento.

Il terzo nel 2019

ESPULSI E LICENZIATI – Alunni e docenti delle scuole modenesi e le leggi razziali del 1938 – A cura di Gino e Giorgio Malagutiin collaborazione con Barbara Previato.

L’ultimo è uscito da poco in stampa

SHALOM – Il racconto della fuga da Nonantola di Sarina – L’autore è Matteo Malaguti, con prefazioni e commenti del Rav Beniamino Goldstein e di Don Alberto Zironi.

Le quattro pubblicazioni la cui copertina è riprodotta nell’immagine compaiono nel Catalogo della nostra Associazione consultabile

nel sito Web Centrostudinonantola.it  e possono essere richieste via email a centrostudinonantola@libero.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *